CANTINA SOCIALE DEL MANDROLISAI

CANTINA SOCIALE DEL MANDROLISAI


La Cooperativa Agricola Cantina del Mandrolisai nasce nel 1950. Riunisce i soci del territorio appartenenti ai comuni di Sorgono e Atzara e successivamente i soci dei comuni di Meana Sardo, Ortueri e Samugheo.

Il Mandrolisai ottenuto la D.O.C nel 1981. Il disciplinare, nato sull’impostazione strutturale dei vigneti, prevede l’impiego di un uvaggio comprendente i seguenti vitigni : Bovale Sardo o Muristeddu, non meno del 40% ; Cannonau dal 25 al 30 % ; Monica di Sardegna dal 20 al 30 %. Questi vitigni devono comporre quest’uvaggio per almeno il 90 % , il restante 10 % può comprendere vitigni “raccomandati”. 


Il Mandrolisai è una piccola regione posta al centro dell’isola, i suoi terreni formati dal disfacimento dei graniti ma anche dal disfacimento degli scisti nella parte meridionale, risultano in genere di buona tessitura, sabbiosi-sciolti, con buona acidità e un buon tenore di potassio ma poveri di azoto e di fosforo, questo li rende particolarmente vocati alla coltivazione della vite.


La coltivazione della vite ricopre una superficie di 1200 ha con una produzione di uva di circa 45000 q ed una resa per ettaro inferiore ai 40 q. Predominano i vitigni a bacca rossa ed in particolare il Bovale Sardo, il Cannonau e la Monica dal cui uvaggio deriva appunto il DOC Mandrolisai.


La vocazione vinicola del Mandrolisai nasce dalle particolari caratteristiche geografiche, con terreni di alta collina, soleggiati e magnificamente esposti. Anche il clima, caratterizzato da poche piogge e da una lunga estate, contribuisce alla buona riuscita dei vini, garantendo una perfetta maturazione dell’uva anche nelle annate più fresche.

Zona:

Mandrolisai

Indirizzo:

Corso IV Novembre 20, 08038, Sorgono (NU)


PRODOTTI DI QUESTO PRODUTTORE


Mostra 1 - 4 di 4 articoli
Mostra 1 - 4 di 4 articoli